Pmo News

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

Gli alunni e le alunne della scuola di Mucaia all’inizio del prossimo anno scolastico avranno tre nuove aule. Ci abbiamo creduto e ce l’abbiamo fatta, grazie all’Otto per Mille Valdese! ... See MoreSee Less

Gli alunni e le alunne della scuola di Mucaia all’inizio del prossimo anno scolastico avranno tre nuove aule. Ci abbiamo creduto e ce l’abbiamo fatta, grazie all’Otto per Mille Valdese!

Domenica 4 dicembre... noi ci siamo e vi aspettiamo!Grandi protagonisti dell' Open Day del gusto "Sapori e atmosfere del Natale" i nostri amici del Progetto Mozambico Onlus
Tutto il giorno sarà possibile visitare gratuitamente la mostra “Nei miei panni. Un viaggio nella quotidianità del Mozambico” e, alle ore 10.00, si potrà partecipare ad una visita guidata speciale!
Inoltre tutto il giorno i volontari dell'associazione saranno presenti per raccontarvi il loro progetto e proporvi le loro idee regalo di natale. Non perdete questa occasione!
... See MoreSee Less

Domenica 4 dicembre... noi ci siamo e vi aspettiamo!

Che bello potervi invitare al nostro mercatino in presenza, sabato 26 e domenica 27 a Bologna.
Come gli scorsi anni a breve sarà attivo anche il nostro mercatino online, per dare la possibilità di acquistare i nostri oggetti anche a chi abita più lontano.
Vi aspettiamo numerosi e vi saremo grati se potrete anche diffondere l’evento!
... See MoreSee Less

Che bello potervi invitare al nostro mercatino in presenza, sabato 26 e domenica 27 a Bologna. 
Come gli scorsi anni a breve sarà attivo anche il nostro mercatino online, per dare la possibilità di acquistare i nostri oggetti anche a chi abita più lontano.
Vi aspettiamo numerosi e vi saremo grati se potrete anche diffondere l’evento!

Commenti in Facebook

Non perdete le Novità!

Ancora una bella bellissima giornata presso il Museo della Civiltà Contadina Bentivoglio (BO), con visite guidate alla mostra “Nei miei panni” per piccoli e grandi visitatori e banchetto con i nostri prodotti. #PMO❤️ ... See MoreSee Less

Ancora una bella bellissima giornata presso il Museo della Civiltà Contadina Bentivoglio (BO), con visite guidate alla mostra “Nei miei panni” per piccoli e grandi visitatori e banchetto con i nostri prodotti. #PMO❤️Image attachmentImage attachment

Commenti in Facebook

Da non perdere!

I blocos di cemento sono il corrispettivo dei nostri mattoni. Si ottengono con un impasto di sabbia, cemento e acqua dentro ad appositi stampi. Le case si costruiscono con i blocos e spesso accade che le persone li comprino nel tempo con i risparmi a disposizione, in attesa averne un numero sufficiente per edificare la propria casa. Non è raro vedere quindi molti blocos nei cortili in attesa di essere utilizzati. ... See MoreSee Less

I blocos di cemento sono il corrispettivo dei nostri mattoni. Si ottengono con un impasto di sabbia, cemento e acqua dentro ad appositi stampi. Le case si costruiscono con i blocos e spesso accade che le persone li comprino nel tempo con i risparmi a disposizione, in attesa averne un numero sufficiente per edificare la propria casa. Non è raro vedere quindi molti blocos nei cortili in attesa di essere utilizzati.

Commenti in Facebook

Quanti ricordi, non ce la faccio!...🥹

Ingegno ed economia

Per chi è di Bologna o della Regione Emilia-Romagna, la visita alla Mostra “Nei miei panni” può essere una bella occasione!
Per chi è di fuori regione, invece, potrebbe essere una scusa per una bella gita 😊
Vi comunicheremo al più presto gli orari delle visite guidate del giorno 4 dicembre, non appena sarà definito il calendario di tutte le attività che si terranno in qual giorno presso il Museo della Civiltà Contadina.
Vi aspettiamo e vi chiediamo di inoltrare il volantino ai vostri contatti.
Grazie!
... See MoreSee Less

Per chi è di Bologna o della Regione Emilia-Romagna, la visita alla Mostra “Nei miei panni” può essere una bella occasione! 
Per chi è di fuori regione, invece, potrebbe essere una scusa per una bella gita 😊
Vi comunicheremo al più presto gli orari delle visite guidate del giorno 4 dicembre, non appena sarà definito il calendario di tutte le attività che si terranno in qual giorno presso il Museo della Civiltà Contadina. 
Vi aspettiamo e vi chiediamo di inoltrare il volantino ai vostri contatti. 
Grazie!

Oggi festeggiamo la fine del progetto "Acqua per Quelimane" finanziato dalla Regione Trentino-Alto Adige: la città di Quelimane ha 5 pozzi in più! 💧 ... See MoreSee Less

Oggi festeggiamo la fine del progetto Acqua per Quelimane finanziato dalla Regione Trentino-Alto Adige: la città di Quelimane ha 5 pozzi in più! 💧

Commenti in Facebook

Sempre attivi e concreti!

Sabato è stata una giornata speciale.
Ancora grazie a Museo della Civiltà Contadina Bentivoglio e a chi ha partecipato!
È sempre un piacere poter condividere il Mozambico con voi.
... See MoreSee Less

Commenti in Facebook

Una giornata bellissima. Un museo da vedere . Un parco indimenticabile e la mostra di PMO sulla quotidianità del Mozambico da non perdere. Sino al 5 Marzo!

Quando abbiamo chiesto a Isabel a cosa servisse e come deve essere utilizzato, ci ha risposto: "Lo si deve mettere nel braciere alla sera prima di andare a dormire mentre il fuoco si spegne. Durante la notte brucia e tiene lontani gli spiriti".
Non possiamo garantire che funzioni, ma sappiamo che questo incenso fa un ottimo odore!
... See MoreSee Less

Quando abbiamo chiesto a Isabel a cosa servisse e come deve essere utilizzato, ci ha risposto: Lo si deve mettere nel braciere alla sera prima di andare a dormire mentre il fuoco si spegne. Durante la notte brucia e tiene lontani gli spiriti. 
Non possiamo garantire che funzioni, ma sappiamo che questo incenso fa un ottimo odore!

Commenti in Facebook

Interessante si potrebbe vendere anche in Italia…?

Vi aspettiamo sabato! ☀️Le campagne bolognesi di inizio Novecento a confronto con la quotidianità di oggi del Mozambico?
Sì, raccontate alla mostra "Nei miei panni" che inaugurerà sabato 1 ottobre alle ore 10 al Museo della Civiltà Contadina Bentivoglio, realizzata da Progetto Mozambico Onlus.
É proprio dalla vicinanza e dal confronto di due realtà culturali tanto distanti che potremo conoscere le caratteristiche di ciascuna, riconoscere differenze e similitudini, apprezzarne la bellezza e la semplicità, crescere nel rispetto reciproco delle specificità e nella valorizzazione delle differenze.

Ogni oggetto parla da sé, si racconta e racconta la storia delle persone che lo utilizzano. La mostra ci accompagnerà nella quotidianità di un luogo molto lontano da quello in cui abitiamo, ma che potremmo scoprire assai più vicino di quello che ci immaginiamo, se sapremo immedesimarci e metterci..."nei miei panni”.

Maggiori dettagli: www.museociviltacontadina.bo.it/Home_Page/Nei_miei_panni_un_viaggio_nella_quotidianita_del_Mozambico

Città metropolitana di Bologna
Comune di Bentivoglio
Comune di Castel Maggiore
Distretti culturali Città metropolitana di Bologna
Pianura Bolognese Turismo
ExtraBo
Bologna Welcome
... See MoreSee Less

Vi aspettiamo sabato! ☀️

La posa di un tetto è sempre una grandissima gioia!
Grazie all' Otto per Mille Valdese!
🌞
... See MoreSee Less

La posa di un tetto è sempre una grandissima gioia!  
Grazie all Otto per Mille Valdese!
🌞

Il Mozambico è uno tra i dieci paesi al mondo più colpiti dall’HIV: si stima che colpisca circa 1.500.0000 persone, di cui 800.000 donne e 200.000 bambini. Ogni anno si registrano circa 12.000 nuove infezioni.
Nel 2004 abbiamo aperto il primo Day Hospital per la cura dei malati di AIDS di tutta la regione e dopo 18 anni continuiamo ad occuparci di sensibilizzazione e prevenzione con i giovani del Centro Ponto de Encontro.
Uno dei lavori in cui crediamo di più, perché la salute passa in primo luogo dalla prevenzione e dall'adozione di comportamenti consapevoli.
... See MoreSee Less

Il Mozambico è uno tra i dieci paesi al mondo più colpiti dall’HIV: si stima che colpisca circa 1.500.0000 persone, di cui 800.000 donne e 200.000 bambini. Ogni anno si registrano circa 12.000 nuove infezioni.
Nel 2004 abbiamo aperto il primo Day Hospital per la cura dei malati di AIDS di tutta la regione e dopo 18 anni continuiamo ad occuparci di sensibilizzazione e prevenzione con i giovani del Centro Ponto de Encontro.
Uno dei lavori in cui crediamo di più, perché la salute passa in primo luogo dalla prevenzione e dalladozione di comportamenti consapevoli.

Commenti in Facebook

Come sempre un bel lavoro straordinario di solidarietà.

...come vi avevamo annunciato, la scuola di Mucaia sta cambiando: tra poco ci saranno 3 nuove aule!
Un grazie all' Otto per Mille Valdese
... See MoreSee Less

...come vi avevamo annunciato, la scuola di Mucaia sta cambiando: tra poco ci saranno 3 nuove aule!
Un grazie all Otto per Mille Valdese ⭐

Commenti in Facebook

Grazie a PMO ed alla chiesa Valdese, sempre impegnata in opere laiche.

Oggi iniziamo la giornata con un caro saluto a tutti dai bambini che frequentano il dopo-scuola a Quelimane! ... See MoreSee Less

Oggi iniziamo la giornata con un caro saluto a tutti dai bambini che frequentano il dopo-scuola a Quelimane!

Commenti in Facebook

Auguroni a tutti i nostri ragazzi! Roberto

La città di Quelimane si trova a circa 20 km dall'Oceano Indiano, lungo il percorso del Rio Dos Bon Sinais.
Dal mare è possibile raggiungere la città attraverso questo fiume e il primo europeo che l'ha fatto è stato Vasco de Gama.
La zona pedonale lungo il fiume è chiamata "Marginal", ed è una delle passeggiate preferite degli abitanti della città (e anche nostra), soprattutto al tramonto!
... See MoreSee Less

La città di Quelimane si trova a circa 20 km dallOceano Indiano, lungo il percorso del Rio Dos Bon Sinais.
Dal mare è possibile raggiungere la città attraverso questo fiume e il primo europeo che lha fatto è stato Vasco de Gama.
La zona pedonale lungo il fiume è chiamata Marginal, ed è una delle passeggiate preferite degli abitanti della città (e anche nostra), soprattutto al tramonto!

Commenti in Facebook

Mal d’Africa…verde e bellissima questa zona

Priva di scavare un pozzo è necessario effettuare lo studio geofisico del terreno per capire se c'è acqua dolce e a quale profondità.
In questi giorni a Quelimane stiamo valutando dove realizzare 5 pozzi in 5 differenti quartieri della città.
Il progetto è finanziato dalla Regione Trentino-Alto Adige e da chiunque voglia contribuire, indicando nella casuale del bonifico "Sorgenti di vita".
💧
... See MoreSee Less

Priva di scavare un pozzo è necessario effettuare lo studio geofisico del terreno per capire se cè acqua dolce e a quale profondità.
In questi giorni a Quelimane stiamo valutando dove realizzare 5 pozzi in 5 differenti quartieri della città.
Il progetto è finanziato dalla Regione Trentino-Alto Adige  e da chiunque voglia contribuire, indicando nella casuale del bonifico Sorgenti di vita.
💧

Commenti in Facebook

Senza acqua non c’è vita. E dove è possibile fare pozzi, PMO non manca mai!

Carica altri